Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
sabato, 21 ottobre 2017

Pubblicato: 03/08/2012

Cipe, soldi in arrivo per la SanitÓ

Sbloccati 343 milioni di euro per ripianare il debito della Regione siciliana, si tratta di residui del Fondo coesione e sviluppo

ROMA -  Il Cipe ha sbloccato oltre 343 milioni per la copertura del debito sanitario della Regione siciliana. Lo annuncia la presidenza del consiglio spiegando che si tratta di una quota delle risorse residue del Fondo coesione e sviluppo.




Per commentare l'articolo Ŕ necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, Ŕ possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso Ŕ necessaria la verifica, basterÓ cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.