Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
mercoledý, 22 novembre 2017

Idv col 60% dei seggi in Consiglio comunale


PALERMO - Grazie alla nuova legge elettorale siciliana, Italia dei valori fa il pieno di consiglieri al Comune di Palermo: 30 su 50, il 60% dell'intera assemblea di Sala delle Lapidi, percentuale assegnata con il premio di maggioranza alle liste (in questo caso è una, visto che l'altra, Fds-Verdi, non ha superato il quorum del 5%) che sostengono il candidato a sindaco risultato vincitore. Il primo degli eletti di Idv, Salvatore Orlando, ha ottenuto 1.544 preferenza, l'ultima eletta della lista, Federica Aluzzo, si è fermata a quota 192.

Delle 26 liste che hanno partecipato alla competizione elettorale a sostegno degli 11 candidati a sindaco presenti al primo turno, soltanto 9 hanno superato lo sbarramento. I partiti che saranno rappresentati in consiglio sono Idv (30 eletti), che ha raggiunto il 10,24%; Pdl (3), con l'8,34%; Pd (3), con il 7,75%; Mpa (3), con il 7,75%; Udc (3), con il 7,66%; Amo Palermo (2), con il 6,23%; Ora Palermo con Ferrandelli e Vendola (2), con il 6,21%; Grande Sud (2), con il 6,2%; Cantiere popolare (2), con il 6,18%.

Tra le curiosità, resta fuori dal consiglio comunale il candidato più votato in questa tornata elettorale, Riccardo Nuti, che ha ottenuto 3.288 preferenze, ma la sua lista, il Movimento Cinque Stelle, non ha superato lo sbarramento del 5%.




Per commentare l'articolo Ŕ necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, Ŕ possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso Ŕ necessaria la verifica, basterÓ cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.