Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
martedì, 28 marzo 2017

Catania: incidenti notturni, gravi 2 persone

Un quarantenne di Taormina è stato travolto mentre attraversava la strada vicino alla stazione. Scontro auto-scooter in viale Rapisardi: ricoverato un giovane dello Sri Lanka

CATANIA - Un quarantenne di Taormina, L. O., è stato investito da un'auto la notte scorsa a Catania e si trova adesso in prognosi riservata all'ospedale Garibaldi. Intorno a mezzanotte l'uomo stava attraversando la strada, in piazza Giovanni XXIII, nella zona della stazione centrale, quando è stato travolto da un'auto proveniente da viale Africa. L'impatto è avvenuto nei pressi dell'incrocio con via 6 Aprile.

Nella notte in città c'è stato un altro incidente. Un ventiquattrenne dello Sri Lanka, P. S. D, è ricoverato in prognosi riservata sempre al Garibaldi dopo essersi scontrato con un'auto in viale Mario Rapisardi, all'altezza di Piazza Santa Maria di Gesù, intorno alle 3.30. Il ragazzo era alla guida di uno scooter Piaggio Beverly; la macchina, una Lancia Y, era condotta da un catanese di 33 anni.




Per commentare l'articolo è necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, è possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso è necessaria la verifica, basterà cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.