Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
venerdì, 24 novembre 2017

Pubblicato: 12/08/2009

Palermo, emergenza rifiuti

Bruciati nella notte tre cassonetti dell'Amia. Centro storico invaso dall'immondizia, cumuli di spazzatura anche nei quartieri Borgo Nuovo, Cruillas e Uditore

PALERMO - Continua l'emergenza rifiuti a Palermo e proseguono anche i roghi di cassonetti e cumuli di spazzatura. Altri tre cassonetti dell'Amia sono stati incendiati nella notte in via Brunelleschi all'angolo con via Scaglione.

È intervenuta la polizia e i vigili del fuoco hanno spento le fiamme che hanno danneggiato due cassonetti in metallo per rifiuti solidi e una campana di plastica per la raccolta differenziata.

Intanto, i rifuti attorno ai cassonetti stracolmi si continuano ad ammassare nelle vie periferiche della città dove la raccolta prosegue a rilento. In alcune traverse di viale Strasburgo la spazzatura non viene raccolta da quasi una settimana. Cumuli di sacchetti pieni di immondizia anche a Borgo Nuovo, Cruillas e Uditore, oltre che nelle vie del centro storico di Palermo.




Articoli correlati:

Per commentare l'articolo è necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, è possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso è necessaria la verifica, basterà cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.