Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
giovedý, 21 settembre 2017

Pubblicato: 16/07/2009

Cadavere in strada a Messina

La vittima sarebbe una prostituta extracomunitaria, secondo gli investigatori Ŕ stata colpita alla testa e uccisa al culmine di una lite

MESSINA - Il cadavere di una extracomunitaria è stato trovato stamani in via Gibilterra a Messina da alcuni passanti che hanno avvertito la polizia. Secondo i primi rilievi degli agenti l'assassino avrebbe ucciso la donna la scorsa notte colpendola alla testa.

Da una prima indagine della polizia di Messina la vittima sarebbe una prostituta. La pista privilegiata dagli investigatori è quella di una lite degenerata in omicidio tra la donna ed un suo cliente. Dopo averla uccisa l'uomo ha provato a nascondere il corpo. Non sono stati ritrovati ancora nè effetti personali della straniera di colore nè l'arma con cui è stata uccisa.






Articoli correlati:

Per commentare l'articolo Ŕ necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, Ŕ possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso Ŕ necessaria la verifica, basterÓ cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.