Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
giovedý, 24 agosto 2017

Pubblicato: 14/02/2009

Shop di lusso con commessi in nero

Blitz dei carabinieri nel centralissimo corso Italia a Catania: chiusi sette negozi, scoperti dieci impiegati irregolari ed elevate multe per 75 milia euro

CATANIA - Anche alcuni dei negozi dello shopping di lusso del centralissimo corso Italia a Catania utilizzano dipendenti in nero: è quanto emerso da accertamenti dei carabinieri della compagnia Piazza Dante e dell'ispettorato del Lavoro compiuti ieri.

A conclusione dei controlli i militari hanno scoperto 10 lavoratori impiegati senza contratto, sottopagati e senza tutela previdenziale, e per questo disposto la chiusura di sette negozi.

Sono state elevate ammende per complessivi 75 mila euro e registrati recuperi contributi per Inps e Inail per 10 mila euro.




Articoli correlati:

Per commentare l'articolo Ŕ necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, Ŕ possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso Ŕ necessaria la verifica, basterÓ cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.