Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
giovedý, 23 novembre 2017

Pubblicato: 25/10/2017

Ad Acireale arriva la Nannini

Il 21 aprile la tappa siciliana del tour abbinato al nuovo album

In arrivo nuovi grandi appuntamenti con la musica italiana al Pal’Art Hotel di Acireale. Dopo le date già annunciate di Biagio Antonacci, Gianni Morandi, Nek/Pezzali/Renga e Jovanotti ecco la sorpresa del live di Gianna Nannini. “Fenomenale il Tour” sarà ad Acireale il 21 aprile, a conclusione di una tournée in Italia e in Germania che vedrà l’artista senese impegnata a dicembre in 4 concerti (con un’anteprima a Rimini il 30 novembre) a Roma (2 dicembre), Milano (4 dicembre) e Firenze (6 e 7 dicembre).

Il 10 marzo prossimo la rocker partirà dall’Alte Oper di Francoforte per la sua nuova avventura live, che la vedrà protagonista sui palchi italiani e tedeschi più prestigiosi. Dopo la prima il tour farà tappa, tra le altre, a Berlino, Dusseldorf, Monaco e Amburgo per poi tornare in Italia dal 29 marzo: le prime date annunciate sono previste a Bologna, Genova, Montichiari, Conegliano (TV), Padova, Torino, Bari, Eboli e Acireale.

Gianna Nannini nel suo nuovo tour porterà i suoi grandi classici, entrati di diritto nella storia della musica italiana, e i brani del nuovo album (in uscita il 27 ottobre) “Amore gigante”. 

I biglietti per le nuove date di “Fenomenale il tour” saranno disponibili da lunedì prossimo alle 11 in tutti i punti vendita abituali. 




Articoli correlati:

Per commentare l'articolo Ŕ necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, Ŕ possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso Ŕ necessaria la verifica, basterÓ cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.