A Messina bloccano una strada " /> A Messina bloccano una strada "> "Troppi migranti, abbiamo paura"<br> A Messina bloccano una strada
Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
giovedý, 23 novembre 2017

"Troppi migranti, abbiamo paura"
A Messina bloccano una strada

Protesta degli abitanti del quartiere Bisconte, ostruito l'accesso all'ex caserma Gasparro dove dovrebbe sorgere un hot spot

MESSINA - Una cinquantina di persone, che risiedono nel quartiere Bisconte a Messina, ha bloccato la strada nei pressi della ex caserma Gasparro che ospita migranti e dove dovrebbe sorgere un hot spot, come forma di protesta per la presenza continua nelle strade degli extracomunitari.

I cittadini che hanno messo sulla carreggiata anche dei cassonetti lamentano poi l'assenza di illuminazione e la mancanza di potatura di alberi e piante che avrebbe creato una grave situazione di degrado.

"Siamo preoccupati per le nostre famiglie - spiegano i residenti - i migranti sono ormai troppi e non c'è controllo nelle strade. Inoltre la situazione di scarsa illuminazione potrebbe favorire i malviventi: se il comune non interviene non toglieremo il blocco stradale. Sul posto polizia e carabinieri stanno tentando di convincere i residenti a togliere il blocco''




Per commentare l'articolo Ŕ necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, Ŕ possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso Ŕ necessaria la verifica, basterÓ cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.