Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
venerdì, 20 ottobre 2017

Pioggia e vento in Sicilia: voli dirottati

Ritardi e disagi all'aeroporto di Catania. Strade allagate e auto in panne a Ragusa e a Palermo

CATANIA - Disagi per i passeggeri in partenza e in arrivo all'aeroporto Fontanarossa di Catania. A causa di pioggia e vento alcuni voli hanno subito ritardi e altri sono stati dirottati su scali differenti.

A Palermo sono finiti i voli Blue Air proveniente da Bacau, Transavia da Monaco, Alitalia da Roma Fiumicino, Airberlin da Berlin Tegel, Thomson da Londra Gatwick, EasyJet da Londra Luton, Thomson da Birmingham. Dirottati a Lamezia Terme i voli provenienti da Tel Aviv (Mistral Air) e Amsterdam (EasyJet).

Pioggia e vento hanno colpito anche la provincia di Ragusa. Decine le richieste di soccorso ai vigili del fuoco. Strade allagate, auto in panne a Caucana, nei pressi del Lido della polizia, dov'è dovuta intervenire la protezione civile. Raffiche di vento nel litorale ibleo con diversi impianti serricoli spazzati via a Donnalucata e Casuzze.

E un temporale alle sei e mezzo del mattino ha mandato in tilt Palermo. Anche in questo caso abitazioni e scantinati invasi dall'acqua, auto impantanate e numerosi alberi caduti su marciapiedi e vetture. Allagato il sottopassaggio di via Ugo La Malfa; un automobilista è rimasto bloccato e sono dovuti intervenire i vigili del fuoco per aiutarlo.

Strada allagate nella zona di viale Michelangelo e nelle vie laterali. Altra zona colpita è stata via Messina Marine con diverse macchine in panne. Traffico deviato in piazza Indipendenza e nella zona di via Imera, cedimento dell'asfalto e tombini saltati anche in Corso Calatafimi, e a Brancaccio, difficoltà alla circolazione in piazza Principe di Camporeale e via Noce.

Ma gli allagamenti più consistenti si registrano a Mondello dove nessuna strada, principale o secondaria, è stata risparmiata dai disagi. L'acqua è entrata nelle abitazioni del piano terra e nelle cantine e ha invaso le strade rendendo difficile al circolazione, decine le chiamate ai vigili del fuoco per liberare vetture rimaste intrappolate.

Rami di alberi sono caduti in via dell'Olimpo, allagate le traverse di via Venere, via Marinai Alliata e difficoltà anche per ingresso e uscita dal residence di Fondo Anfossi. In provincia disagi e danni sono stati registrati a Trabia, Ficarazzi, Piana degli Albanesi, Corleone e Ficuzza. Rami e alberi caduti sono stati segnalati anche lungo l'autostrada a A29, tra Alcamo e Balestrate e sulla A 19 nel raccordo iniziale fra Palermo e Villabate.




Per commentare l'articolo è necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, è possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso è necessaria la verifica, basterà cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.