Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
domenica, 24 settembre 2017

Salina, reali del Belgio cittadini onorari

Riconosciuto a Paola Ruffo di Calabria e Alberto II il "rapporto viscerale" con l'isola delle Eolie

SALINA (MESSINA) - Prima la messa, poi il conferimento della cittadinanza onoraria. Da oggi Paola Ruffo di Calabria e Alberto II sono cittadini onorari del Comune di Santa Marina Salina, nelle Eolie.

Il conferimento della cittadinanza onoraria ai reali del Belgio (Alberto II è stato sul trono dal 9 agosto 1993 al 21 luglio 2013, quando ha abdicato in favore del figlio Filippo) è stato deliberato all'unanimità dal consiglio comunale, dopo la delibera della giunta guidata dal sindaco Domenico Arabia, per il "rapporto viscerale" dei reali con l'isola.

La coppia è giunta venerdì a bordo del panfilo blu "Alpa". Con un gruppetto di amici arrivati per l'occasione dal Belgio, Paola Ruffo di Calabria ha festeggiato oggi il suo compleanno alle falde dei monti Fossa delle Felci e dei Porri. La cerimonia è stata semplice. La coppia ha contribuito al restauro della chiesa di Santa Marina, donando anche antichi lampadari e le mattonelle in stile eoliano.




Per commentare l'articolo Ŕ necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, Ŕ possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso Ŕ necessaria la verifica, basterÓ cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.