Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
domenica, 24 settembre 2017

Pubblicato: 10/09/2017

Rubavano specchietti delle auto

A Catania denunciati tre minorenni che, approfittando della notte, danneggiavano le macchine in sosta

I poliziotti del reparto Volanti di Catania hanno denunciato tre minori catanesi,(R. L. 15 anni, T.D. 16 anni e F. G. 17 anni) per furto aggravato. Alcune telefonate all numero unico 112 durante la notte hanno riferito della presenza di tre giovani che in via Umberto armeggiavano su alcune autovetture parcheggiate.

Gli agenti, sul posto, hanno constatato che un’auto dell’azienda “Enjoy” era stata danneggiata per il furto di uno specchietto retrovisore. Le ricerche sono scattate immediatamente e i responsabili sono stati intercettati poco dopo in via Francesco Crispi da dove, accortisi della presenza della polizia, fuggiti lasciando a terra tre specchietti retrovisori rubati.

Recuperata la refurtiva, i giovani sono stati bloccati nella vicina via Enrico Pantano e condotti in questura e affidati ai genitori. I proprietari delle autovetture danneggiate che si è riusciti a individuare sono stati informati dell’accaduto e delle facoltà di sporgere denuncia.




Per commentare l'articolo Ŕ necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, Ŕ possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso Ŕ necessaria la verifica, basterÓ cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.