Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
martedì, 21 novembre 2017

Pubblicato: 02/09/2017

Assalto a rappresentante, 3 arresti

Immobilizzarono e picchiarono un agente di commercio a Catania per rubargli 1.500 euro in contanti e una collana d'oro

CATANIA - La polizia di Stato ha arrestato, in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere del Gip di Catania, i tre presunti banditi che il 25 luglio scorso hanno assalito un agente di commercio: dopo averlo immobilizzato e picchiato gli hanno rubato 1.500 euro in contanti e una collana d'oro.

I destinatari del provvedimento, che ipotizza il reato di rapina aggravata, sono: Orazio Luciano Sciacca, di 30 anni, Umberto Dainotti, di 53, e Alessandro Lo Presti, di 37.

Alla loro identificazione la squadra mobile della Questura è giunta anche grazie alla visione di diverse registrazioni di più impianti di videosorveglianza. I tre sono stati condotti in carcere.




Per commentare l'articolo è necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, è possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso è necessaria la verifica, basterà cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.