Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
domenica, 24 settembre 2017

Pubblicato: 02/09/2017

Trans violento accoltella cliente

La polizia di Ragusa ha arrestato un brasiliano di 29 anni: litiga con la vittima perché voleva più soldi

RAGUSA - Si apparta, in un basso di Ragusa, con un transessuale brasiliano di 29 anni per avere un rapporto sessuale con lui, ma ne scaturisce una violenta lite perché l'extracomunitario vuole più soldi e ferisce il cliente con una profonda coltellata al braccio.

La vittima riesce a fuggire, ma in ospedale, vergognandosi di dire la verità, denuncia di essere stato rapinato da due extracomunitari in strada.

Le indagini avviate dalla squadra mobile della Questura di Ragusa hanno invece ricostruito la dinamica dell'aggressione e portato al fermo del transessuale per estorsione e lesioni aggravate.




Per commentare l'articolo è necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, è possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso è necessaria la verifica, basterà cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.