Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
sabato, 18 novembre 2017

Pubblicato: 30/08/2017

Dà fuoco a sterpaglie e si ustiona

Un 64enne ferito alle gambe e colto da infarto mentre appicca un incendio nel suo appezzamento a Randazzo

CATANIA - Ha rischiato la vita un pensionato di 64 anni che è rimasto ustionato alle gambe dal rogo acceso per eliminare delle sterpaglie nel proprio fondo agricolo di contrada Imbischi, a Randazzo, generando invece un incendio incontrollato che propagandosi repentinamente lo ha investito in pieno.

A salvarlo sono stati due carabinieri della locale compagnia che lo hanno trovato svenuto e lo hanno soccorso, portandolo via dalle fiamme. L'uomo, che è stato colto anche da un infarto, è stato trasferito con un elicottero del 118 nell'ospedale Cannizzaro di Catania dove è stato sottoposto a un intervento di angioplastica. Il pensionato è ricoverato con la prognosi riservata, ma non sarebbe in pericolo di vita. L'incendio è stato domato dai vigili del fuoco.




Per commentare l'articolo è necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, è possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso è necessaria la verifica, basterà cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.