Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
sabato, 18 novembre 2017

Pubblicato: 22/08/2017

Ladri d'auto scappano: vicolo cieco

Catania: inutile la fuga dei tre ragazzi che in piena notte stavano rubando una macchina in via Grotte Bianche

CATANIA - Tre ragazzi catanesi sono stati arrestati dalla polizia per furto d'auto. Si tratta del 24enne Luca Emolo, del ventenne Gianpiero Gangemi e del 23enne Lucio Mirko Autiero.

Durante la scorsa notte, alle 4.30, passando da via Grotte Bianche (angolo via Umberto) gli agenti hanno visto tre individui che armeggiavano all'altezza dello sportello lato passeggero di una Fiat Uno parcheggiata.

Notata la pattuglia, i tre hanno tentato di dileguarsi a piedi, ma sono stati immediatamente raggiunti e bloccati nel vicolo Scaramuzza, strada senza uscita.

La serratura della portiera era stata già forzata e aperta e, il blocco accensione manomesso. Gangemi durante la fuga si è disfatto di una chiave esagonale a “T”, ma addosso aveva ancora svariati arnesi per lo scasso. Rintracciata la proprietaria dell’auto, che ha sporto denuncia.




Per commentare l'articolo è necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, è possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso è necessaria la verifica, basterà cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.