Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
sabato, 18 novembre 2017

Pubblicato: 18/08/2017

Presi due piromani di 14 anni

Confessano di aver appiccato il fuoco ai piedi del monte San Calogero a Sciacca

SCIACCA (AGRIGENTO) - Due ragazzi di 14 anni di Sciacca (Ag) sono stati denunciati alla Procura della Repubblica presso il Tribunale dei minori di Palermo con l'accusa di incendio doloso. Ai carabinieri hanno confessato di avere dato fuoco a delle sterpaglie nella zona in contrada Isabella, ai piedi del monte San Calogero.

Le fiamme si sono poi propagate, interessando ancora una volta il bosco. Un incendio che ieri ha bruciato almeno 5 ettari di macchia mediterranea. Per le operazioni di spegnimento è stato necessario l'intervento di un elicottero dell'esercito.

Alcuni testimoni hanno permesso agli investigatori di risalire all'identità dei due ragazzini, che dopo avere appiccato le fiamme sono fuggiti con le loro biciclette tornando nelle loro case.




Per commentare l'articolo è necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, è possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso è necessaria la verifica, basterà cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.