Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
sabato, 18 novembre 2017

Pubblicato: 16/08/2017

Preso un topo d'appartamento

Misterbianco: in manette un 38enne sorpreso dai carabinieri mentre tentava di forzare la porta di una casa in via De Curtis

CATANIA - I carabinieri di Misterbianco hanno arrestato Massimo Muzzio, 39 anni di Catania, per tentato furto in abitazione.

Ieri mattina, i militari dell'Arma su segnalazione di una telefonata anonima la 112, sono intervenuti in via De Curtis a Misterbianco sorprendendo l’uomo mentre tentava di forzare la porta d’ingresso di un appartamento, approfittando dell’assenza del proprietario.

Il malvivente, accortosi dell’arrivo dei carabinieri, ha tentato la fuga venendo, però, prontamente bloccato. Aveva con sè vari arnesi da scasso che sono stati sequestrati. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato posto ai domiciliari in attesa di essere giudicato con rito direttissimo, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.




Per commentare l'articolo è necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, è possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso è necessaria la verifica, basterà cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.