Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
sabato, 21 ottobre 2017

Pubblicato: 13/08/2017

Palermo, allarme nella sede del Pd

Sopralluogo della polizia in via Bentivegna per una presunta intrusione

PALERMO - La polizia ha effettuato un sopralluogo nella sede regionale del Pd, a Palermo, per verificare l'ipotesi di intrusione. Le due porte di accesso nella sede sarebbero chiuse dall'interno con il ferro mentre dall'esterno dell'edificio, in via Bentivegna, si notava una finestra aperta.

Allertati anche gli artificieri. Non sono stati trovati elementi concreti che possano fare propendere per una incursione e tutto negli uffici sembra nella normalità; nessuna effrazione è stata riscontrata, anche se la saracinesca di accesso alla sede era semi aperta.

La segreteria del Pd era stata chiusa per il periodo estivo dal personale e appare comunque strano ai dirigenti che una delle porte sia stata bloccata col fermo in ferro dall'interno. "Domani - dice il responsabile dell'organizzazione del Pd, Antonio Rubino - presenterò formale denuncia"




Per commentare l'articolo Ŕ necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, Ŕ possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso Ŕ necessaria la verifica, basterÓ cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.