Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
martedý, 22 agosto 2017

Pubblicato: 12/08/2017

Fregato da Ivan il terribile

Calatabiano: il cane della polizia fiuta la droga sotto il letto e in giardino, arrestato un 38enne

CALATABIANO (CATANIA) - I carabinieri di Calatabiano, coadiuvati dai colleghi del Nucleo cinofili di Nicolosi, hanno arrestato il 38enne Ivano Torre per coltivazione di marijuana. E' stato decisivo il fiuto del cane Ivan, che durante la perquisizione a casa di Torre ha trovato due buste con l'erba già suddivisa in dosi, una nascosta sotto un letto e l’altra in cantina.



Quindi in giardino Ivan ha scovato tra la vegetazione due piante di cannabis indica, dell’altezza di oltre un metro. In casa c'erano anche un coltello a serramanico e vario materiale utilizzato per confezionare lo stupefacente.




Per commentare l'articolo Ŕ necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, Ŕ possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso Ŕ necessaria la verifica, basterÓ cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.