Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
martedý, 24 ottobre 2017

Pubblicato: 11/08/2017

Ragusa, arbitro colpisce un calciatore

Partita amatoriale: il giocatore protestava per un calcio di rigore

RAGUSA  - Un arbitro di calcio amatoriale che dirigeva una gara di calcetto di un torneo estivo in svolgimento a Cava d'Aliga, nel Ragusano, ha dato ieri sera un pugno a un calciatore che aveva protestato per l'assegnazione di un calcio di rigore contro la sua squadra.

Il giocatore è stato ricoverato in ospedale con una sospetta frattura del setto nasale. Il direttore di gara fa parte del Gsain, gruppo sportivo arbitri indipendenti.




Per commentare l'articolo Ŕ necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, Ŕ possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso Ŕ necessaria la verifica, basterÓ cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.