Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
giovedý, 23 novembre 2017

Pubblicato: 03/08/2017

Scalogna: beccato con la cocaina

Catania: inseguito e pizzicato con la droga un giovane incensurato giÓ condannato dal cognome

CATANIA - L’incensurato di 31 anni Francesco Scalogna è stato arrestato a Catania per detenzione di cocaina ai fini di spaccio. Percorrendo la via Plaja intorno alle 2 di notte, al momento di immettersi in piazza Caduti del Mare gli agenti di polizia hanno notato un gruppo di giovani che confabulavano in mezzo alla rotonda.

Uno di loro vedendo la pattuglia si è allontanato con passo svelto. I poliziotti si sono avvicinati per bloccarlo e il giovane si è dato alla fuga, imboccando le stradine che costeggiano il Tondicello, ma è stato raggiunto in via Alogna.

Come ultimo tentativo ha cercato di mettere in bocca un involucro di cellophane che conteneva 38 mini-dosi di cocaina. Tutto inutile, alla fine è scattato l'arresto.




Per commentare l'articolo Ŕ necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, Ŕ possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso Ŕ necessaria la verifica, basterÓ cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.