Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
venerdý, 28 luglio 2017

Pubblicato: 17/07/2017

Siracusa

Cinema, al via a Marzameni il "Festival internazionale del cinema di frontiera"

SIRACUSA - Sette giorni, quattro schermi, 80 film tra corti, lunghi e documentari provenienti da tutto il mondo, 20 anteprime, due concorsi, due giurie, una rassegna retrospettiva, 2 workshop 'filmmaking' e 15 incontri con autori del cinema e della letteratura.

Sono questi i numeri della XVII edizione del Festival internazionale del Cinema di Frontiera, in programma dal 24 al 30 luglio a Marzamemi, frazione di Pachino (Siracusa), la quinta curata da Centro commerciale naturale "Marzamemi" e dal cinecircolo Cinefrontiera, sostenuta dal Comune di Pachino, dall'assessorato regionale al Turismo e dalla Banca di credito cooperativo di Pachino.

La conferenza stampa di presentazione è in programma venerdì prossimo alle 11 nella sede di Catania dell'assessorato regionale al Turismo, l'ex palazzo Esa, alla presenza, tra gli altri, dell'assessore regionale al Turismo Anthony Barbagallo, del sindaco di Pachino Roberto Bruno e del direttore artistico Nello Correale.

Nel borgo marinaro sono attesi Tea Falco, i registi Mimmo Calopresti, Fabio Mollo, Roland Seijko, produttori di Sky, Fox, Leone film, e Giuseppina Troccoli della direzione generale cinema del Mibact.