Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
venerdě, 22 settembre 2017

Pubblicato: 15/07/2017

Bonus bebč, ecco come averlo

Pubblicati i criteri: 213 i beneficiari in Sicilia, 1.000 euro per ogni figlio nato nel 2017

CATANIA - Sono stati pubblicati sulla Gazzetta ufficiale della Regione siciliana i criteri e le priorità stabiliti dall'assessorato regionale alla Famiglia per l'erogazione del bonus di mille euro per ogni figlio nato nell'anno 2017. La direzione Famiglia e politiche sociali del Comune di Catania precisa che gli ammessi al beneficio saranno complessivamente 213 su base regionale divisi in due semestri.

Possono presentare domanda per la concessione del bonus la madre o, in caso di impedimento legale di quest'ultima, uno dei soggetti esercenti la potestà parentale, in possesso dei seguenti requisiti:
- Cittadinanza italiana o comunitaria ovvero, in caso di soggetto extracomunitario, titolarità di permesso di soggiorno;
- Residenza nel territorio della Regione Siciliana al momento del parto o dell’adozione. I soggetti in possesso di permesso di soggiorno devono essere residenti nel territorio della Regione Siciliana da almeno 12 mesi al momento del parto;
- Nascita del bambino nel territorio della Regione Siciliana;
- Indicatore Isee del nucleo familiare del richiedente non superiore a 3.000 euro, rilasciato dagli uffici abilitati secondo la normativa vigente.

L'istanza potrà essere scaricata dal sito internet del Comune di Catania (sez. Avvisi) o ritirata nei Centri territoriali di appartenenza. Le richieste dovranno essere presentate entro i termini stabiliti, a pena di esclusione, nei Centri Territoriali, dove gli interessati potranno chiedere informazioni anche sulla scadenza di presentazione dell'istanza che varia in base alla data di nascita del figlio per il quale si richiede il beneficio.

Per i bambini nati nel primo semestre, dall'1/1/2017 al 30/6/2017, la domanda deve essere presentata entro il 15 settembre prossimo; per il secondo semestre l'istanza è da presentare entro il 15 ottobre e per i nati dall'1/10/2017 al 31/12/2017 l'istanza va presentata entro il 15 gennaio prossimo.

Alla domanda vanno allegati i seguenti documenti:
- fotocopia documento di riconoscimento del richiedente, in corso di validità;
- attestato indicatore Isee rilasciato dagli uffici abilitati secondo la normativa vigente;
- in caso di soggetto extracomunitario, copia del permesso di soggiorno in corso di validità;
- copia dell'eventuale provvedimento di adozione.




Per commentare l'articolo č necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, č possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso č necessaria la verifica, basterŕ cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.