Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
martedì, 17 ottobre 2017

Pubblicato: 12/07/2017

Christ è nato sul barchino

La mamma di origini camerunensi ha dato alla luce il bimbo in alto mare, durante una traversata

CATANIA - Un bambino, chiamato Christ, è nato ieri su un barchino durante un salvataggio da parte dell' equipaggio della nave Aquarius gestita da Sos Mediterranee e Msf a largo della Sicilia.

La madre, una donna di origini camerunensi, si trovava a bordo di una imbarcazione sovraffollata e in pericolo quando il parto ha avuto inizio, durante le operazioni di soccorso già avviate dai team della organizzazione umanitaria italo-franco-tedesca.

Mamma e bambino sono stati portati a bordo della Aquarius ancora uniti dal cordone ombelicale e subito presi in carico dal team medico di bordo. Christ è il quinto bambino nato a bordo della Aquarius dall'inizio delle operazioni, nel febbraio 2016, dopo Alex, Newman, Favour e Mercy.




Per commentare l'articolo è necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, è possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso è necessaria la verifica, basterà cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.