Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
venerdì, 28 luglio 2017

Pubblicato: 12/07/2017

E venne il giorno dei 43 gradi

A Catania le temperature più alte dell'anno, afa soffocante anche tra Enna e Siracusa
Caldo

CATANIA - E' il giorno famigerato dei 43 gradi. I meteorologi lo hanno previsto già dallo scorso fine settimana: tra oggi e domani le temperature toccheranno a Catania punte terribili, le più alte dell'anno, con picchi di 42° a Paternò e 43° nei dintorni di Sigonella.

Afa soffocante anche a Enna e Siracusa, che con quella etnea sono le città più calde della Sicilia. Attesi 42-43° tra Aidone, Catenanuova, Ramacca, Palagonia, Mineo, Francofonte e Lentini. Un'ondata che arriva a distanza di pochi giorni da uno dei mesi di giugno più pesanti degli ultimi 150 anni. 

Tra giovedì e venerdì le temperature cominceranno lentamente a calare. Per respirare un po' di più bisognerà comunque aspettare sabato e domenica.




Per commentare l'articolo è necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, è possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso è necessaria la verifica, basterà cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.