Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
martedì, 21 novembre 2017

Caporalato a Vittoria: scarcerati
i due fratelli Busacca

Era stato il primo arresto in Italia in flagranza di reato. Ora il Gip del tribunale di Ragusa accoglie la richiesta dell'avvocato degli imprenditori agricoli

VITTORIA (RAGUSA) - Scarcerati dal Gip del Tribunale di Ragusa, Giovanni Giampiccolo, Angelo e Valentino Busacca, i due fratelli imprenditori agricoli vittoriesi arrestati dalla Squadra mobile di Ragusa per 'caporalato' e subito posti ai domiciliari lo scorso 23 giugno con l'accusa di sfruttamento di manodopera agricola.

Il giudice ha accolto l'istanza di scarcerazione presentata dal difensore dei due fratelli, l'avvocato Maurizio Catalano. L'arresto dei fratelli Busacca è il primo in Italia eseguito in flagranza di reato.







Per commentare l'articolo è necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, è possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso è necessaria la verifica, basterà cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.