Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
domenica, 25 giugno 2017

Pubblicato: 17/06/2017

Rapina in farmacia: tradito da Facebook

Arrestato a Palermo: decisiva una foto pubblicata sul social

PALERMO - La polizia ha arrestato il 45enne Giovanni Rizzuto per rapina a una farmacia in via Villagrazia a Palermo. I falchi della squadra mobile sono riusciti a risalire a Rizzuto grazie a una foto postata su Facebook.

In pieno giorno Rizzuto è entrato armato di pistola si è fatto consegnare l'incasso. Le telecamere della farmacia hanno ripreso le fasi della rapina. Aveva un cappellino con il quale cercava di coprirsi il volto.

Prima di entrare aveva fatto un sopralluogo. Gli agenti lo hanno riconosciuto. Nella sua casa sono stati trovati tutti i vestiti tranne il cappellino. E' bastato guardare il profilo Facebook per vedere Rizzuto in una foto con qual particolare cappellino.




Per commentare l'articolo è necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, è possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso è necessaria la verifica, basterà cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.