Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
sabato, 19 agosto 2017

Pubblicato: 17/06/2017

Droga e fucile nella Catania bene

Blitz della polizia in un appartamento di viale Vittorio Veneto: in manette l'incensurato Giovanni Aiello

CATANIA - La polizia di Catania ha arrestato il trentottenne incensurato Giovanni Aiello per spaccio di droga e detenzione illegale di arma. Nella sua casa di viale Vittorio Veneto gli agenti hanno trovato una busta con 130 grammi di hashish e un bilancino di precisione, di cui Aiello durante le perquisizioni ha tentato invano di disfarsi, gettandoli da una finestra.



Inoltre aveva un fucile Beretta illegalmente detenuto. Dai successivi controlli nella sua casa di campagna è saltato fuori anche un considerevole quantitativo di droga: numerosi panetti di hashish (del peso complessivo di 1,4 kg), diversi involucri con un chilo e mezzo di marijuana e 4 grammi di cocaina.




Per commentare l'articolo è necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, è possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso è necessaria la verifica, basterà cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.