Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
lunedý, 26 giugno 2017

Pubblicato: 09/06/2017

Un gol per sostenere l'Aism

Nuccio Sciacca / 
Raccolti quasi mille euro grazie ad Axada e ad altre associazioni catanesi

II torneo "In rete per un sorriso", giunto alla seconda edizione, è stato un grande successo di pubblico e di solidarietà. Si è svolto domenica 28 maggio a Catania, nella struttura sportiva "Pinea Calcio" organizzato dall'associazione socio-culturale Axada Catania, in collaborazione con l'Asd Calcio Catania Forum, Atenea, Agorà Fbm, Co.As - Commercialisti Associati, Atlas e Leo Club. La manifestazione ha avuto il nobile scopo di raccogliere fondi a sostegno di Aism - Associazione Italiana Sclerosi Multipla. 

"Quando la solidarietà incontra l’amicizia il risultato non può che essere questo - aggiunge con soddisfazione Salvatore Giovanni Vitale, medico, consigliere dell’Ordine e presidente dell’associazione Axada Catania - 100 giocatori in campo e una partecipazione enorme di giovani e meno giovani a bordo campo è la dimostrazione di una grande solidarietà che ha permesso di devolvere una importante cifra all’Associazione Italiana Sclerosi Multipla per promuovere la ricerca. Questo progetto, iniziato quasi per gioco l’anno scorso, è diventata una bellissima realtà ed è destinato a diventare un appuntamento fisso annuale".

Quasi 1.000 euro sono stati donati alla ricerca, con gioia della dottoressa Maria Grazia Anzalone, presidente della sezione provinciale etnea e vice-presidente nazionale dell’Aism. Merito della generosità di tutti gli atleti partecipanti e del pubblico presente, che ha anche potuto comprare le piantine aromatiche Aism in vendita nel banchetto informativo dell'associazione.

Aism ha inoltre emozionato il pubblico presente schierando una squadra di calcetto dove hanno giocato alcuni giocatori con sclerosi multipla che hanno ben figurato. Il torneo "In rete per un sorriso", alla sua seconda edizione, ha visto la partecipazione di ben 10 squadre di calcetto e alla fine è stato vinto ai rigori dalla Asd Caterina Misterbianco, team del giovane imprenditore Giuseppe Varancelli.

Secondo posto per gli avvocati dell'Asd Calcio Catania Forum, rappresentati dall'avvocato Marco Navarria. Chiude il podio la prima delle due formazioni iscritte dai Leo Club, giovani Lions sempre in prima linea per la solidarietà.




Per commentare l'articolo Ŕ necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, Ŕ possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso Ŕ necessaria la verifica, basterÓ cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.