A seguire il reportage "Speciale G7, in viaggio con i #NoGlobal"" /> A seguire il reportage "Speciale G7, in viaggio con i #NoGlobal""> "Coerente, da don Sturzo a Salvini"
Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
mercoledì, 22 novembre 2017

Pubblicato: 04/06/2017

"Coerente, da don Sturzo a Salvini"

L.Cil. / 
Attaguile al "Faccia a Faccia Politico": "Sì a Musumeci se rompe con il passato, no a Forza Italia. La Lega? Nelle Isole siamo già all'8%". A seguire il reportage "Speciale G7, in viaggio con i #NoGlobal"

Un pazzo o un visionario? Angelo Attaguile, sarà l’ultimo ospite della stagione di “Faccia a Faccia Politico”, l’approfondimento curato dal giornalista Luca Ciliberti, con le vignette e la satira di Totò Calì, che andrà in onda stasera alle 20.30 su Antenna Sicilia. “Il movimento è la costola del Sud della Lega Nord – spiega il segretario nazionale di “Noi con Salvini” - Un impegno azzardoso. Oggi siamo un partito nazionale e ci rivolgiamo all’Europa, non più a “Roma ladrona”.

Democristiano di lungo corso, della corrente Moro e Colombo, originario di Grammichele e folgorato sulla via di Pontida, Attaguile è “orgoglioso della scuola politica della Dc, dove ho imparato l’arte della mediazione”. Oggi il motto di Salvini è Liberi e forti, “esattamente le parole usate dal fondatore della Democrazia cristiana, don Luigi Sturzo, che conobbi personalmente”.

Durante la trasmissione si parlerà di migranti, tasse ed Ue, temi cari alla Lega. Interverranno i giornalisti Antonello Piraneo (La Sicilia), Gerardo Marrone (Giornale di Sicilia) e Francesco Lamiani (BlogSicilia), ci sarà anche il contributo di Armando Siri, uomo del cerchio magico di Matteo Salvini, responsabile economico del movimento del segretario del Carroccio e teorico della Flax Tax. Parlerà Umberto Bossi, storico fondatori della Lega Nord.

Sulle regionali, Attaguile è deciso: “Sì a Nello Musumeci se rompe con il passato e con la politica di Cuffaro e Lombardo, no a Forza Italia perché Micciché rappresenta il vecchio. Al contrario siamo pronti a correre da soli, oggi in tanti vogliono venire con noi. Sono stato costretto a rimandare indietro anche 5 deputati regionali”. Ma l’incognita è sulla data delle politiche: “Votiamo subito, a settembre. Nelle isole i sondaggi ci danno all’8%, anche in Sicilia Matteo Salvini è osannato dall’elettorato popolare”.

Infine, da ex presidente del Calcio Catania, una dichiarazione a cuore aperto rivolta ai tifosi rossazzurri che per anni lo osteggiato: “Per il Calcio Catania mi sono battuto vendendo tutto il mio patrimonio, salvandolo dal fallimento e restituendolo ad Angelo Massimino – sottolinea – solo recentemente ho potuto ritornare in politica dopo 20 anni di ingiusti processi”.

A seguire, al termine del “Faccia a Faccia Politico” andrà in onda uno “Speciale G7, in viaggio con i #NoGlobal” realizzato da Luca Ciliberti e Roberto Stramondo nei giorni del G7 tra Catania e Taormina per dare voce al popolo che non accetta le regole imposte dai capi di Stato del mondo globalizzato.

Twitter: @LucaCiliberti




Per commentare l'articolo è necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, è possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso è necessaria la verifica, basterà cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.