Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
lunedì, 26 giugno 2017

Taormina: Trump non si fida
ancora controlli in ospedale

Secondo sopralluogo del servizio medico e di sicurezza del presidente Usa. Le rassicurazioni del direttore sanitario

TAORMINA (MESSINA) - Secondo sopralluogo nell'ospedale di Taormina da parte del servizio di sicurezza e medico del presidente degli Stati Uniti, Donald Trump.

Dopo avere dato parere positivo la prima volta, sono tornati al 'San Vincenzo' per accertare se la struttura di contrada Sirina sia in grado di fare fronte a pazienti che possono avere subito traumi violenti.

"Siamo pronti a questa eventualità", ha spiegato loro il direttore sanitario dell'Azienda sanitaria provinciale, Gaetano Sirna.




Per commentare l'articolo è necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, è possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso è necessaria la verifica, basterà cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.