Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
martedì, 25 luglio 2017

Morace premiato alla Regione: "Azienda di eccellenza"


PALERMO - La compagnia di navigazione veloce Liberty Lines dell'armatore Ettore Morace, arrestato oggi con l'accusa di corruzione, era stata premiata lunedì scorso dalla Presidenza della Regione siciliana con una "speciale attestazione di merito" come "azienda di eccellenza", nell'ambito delle celebrazione per il 71° anniversario dell'Autonomia.

"Ringraziamo il presidente della Regione siciliana, Rosario Crocetta per averci conferito questo attestato - aveva detto Ettore Morace, amministratore della compagnia - perché è il segno di una continua attenzione agli sforzi imprenditoriali, economici e sociali del nostro gruppo. Per noi questa menzione è un motivo di orgoglio, sia per le nostre radici sul territorio siciliano, sia per il continuo sforzo nell'assicurare quei servizi che tengono legati l'isola e i suoi arcipelaghi".

Proprio la convenzione con la Regione per il servizio di collegamento con le isole minori è al centro dell'inchiesta che oggi ha portato all'arresto di Morace.




Per commentare l'articolo è necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, è possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso è necessaria la verifica, basterà cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.