Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
domenica, 24 settembre 2017

Pubblicato: 19/05/2017

Droga tra Sicilia e Basilicata

Sedici arresti: i punti di smistamento degli stupefacenti a Caltanissetta, Palermo, Catania, Ragusa, Potenza e Matera

GELA (CALTANISSETTA) - I carabinieri del comando provinciale di Caltanissetta e del reparto territoriale di Gela stanno eseguendo 16 ordinanze di custodia cautelare per un traffico di stupefacenti sull'asse Sicilia-Basilicata, che avrebbe punti di smistamento nelle province di Caltanissetta, Palermo, Catania, Ragusa, Potenza e Matera.

I provvedimenti restrittivi sono stati emessi dal gip del tribunale di Gela, su richiesta della procura. Nell'operazione, denominata "Tomato", che ha già portato al sequestro di eroina e cocaina, sono impegnati oltre 80 carabinieri. 







Per commentare l'articolo Ŕ necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, Ŕ possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso Ŕ necessaria la verifica, basterÓ cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.