Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
martedý, 30 maggio 2017

Altri lavori alla circonvallazione
ecco come cambia Catania

Modifiche alla viabilitÓ fino a mercoledý prossimo: tutti i percorsi alternativi

CATANIA - Per consentire lo svolgimento di lavori nei viali Ulisse e Bolano sono state disposte dal Comune di Catania alcune modifiche alla viabilità.

In particolare nelle notti di giovedì e venerdì prossimi, dalle 21.30 alle 6.30, sarà chiuso al transito il tratto di viale Ulisse in prossimità del cavalcavia ferroviario. Il provvedimento consentirà alla Rete ferroviaria italiana di eseguire interventi di manutenzione.

Sono previsti dei percorsi alternativi. Nella notte di giovedì i veicoli provenienti da viale Ulisse e diretti verso Ognina e Aci Castello saranno deviati lungo via De Caro, da dove potranno raggiungere via del Rotolo e il lungomare.

Nella notte di venerdì i veicoli provenienti da Aci Castello e via Messina e diretti in viale Ulisse saranno deviati sulla rotatoria della statale 114, in viale Paul Percy Harris, viale Enzo Longo, viale Giuseppe Lainò, via Alfred Rittmann, via Bernardo Colnago, per poi raggiungere la circonvallazione.



Riguardo viale Bolano, dal 18 al 23 maggio è previsto il restringimento della carreggiata sud, in prossimità di viale Antonio Pacinotti. Il provvedimento consentirà alla Fce di eseguire i lavori propedeutici al pozzo di estrazione della macchina fresatrice Talpa (Tbm), per lo spostamento di cavi telefonici.

Tutti gli interventi saranno indicati dalla segnaletica per l'intera durata dei lavori, pattuglie della polizia municipale vigileranno per alleviare i disagi alla viabilità.




Per commentare l'articolo Ŕ necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, Ŕ possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso Ŕ necessaria la verifica, basterÓ cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.