Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
mercoledý, 22 novembre 2017

Grammichele: lascia i domiciliari, preso dopo corsa folle


GRAMMICHELE (CATANIA) - I carabinieri di Grammichele hanno arrestato il 39enne Giuseppe Anguzza per evasione e resistenza a pubblico ufficiale. In manette il 4 maggio scorso perché beccato in casa con 400 grammi di marijuana nonché numerose piantine di canapa indiana, era stato relegato ai domiciliari.



La scorsa notte la pattuglia lo ha riconosciuto mentre a bordo di un’Alfa 33 percorreva via Alessandro Volta. Notando i militari è fuggito a folle velocità per le vie cittadine scatenando un inseguimento terminato dopo qualche chilometro quando è stato bloccato e ammanettato.




Per commentare l'articolo Ŕ necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, Ŕ possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso Ŕ necessaria la verifica, basterÓ cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.