Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
venerdì, 23 giugno 2017

Pubblicato: 06/05/2017

Fuga con mitraglietta a San Cristoforo

Catania: non si fermano all'alt e scappano, i carabinieri li bloccano. In moto portavano un'arma

CATANIA - I carabinieri di Catania hanno arrestato i pregiudicati Orazio Campagna, 28 anni, e Vincenzo Pandetta, 26, per resistenza a pubblico ufficiale.

La scorsa notte i militari hanno intimato l’alt ai due giovani mentre percorrevano la via Vinciguerra a San Cristoforo in sella a una Honda SH 300. Pandetta, che era alla guida, non si è fermato ed è scappato per le vie circostanti, ma la moto è stata bloccata in via Cordai.

I due avevano un’arma giocattolo, riproduzione fedele di una mitraglietta HK, priva del previsto tappo rosso. L’arma è stata sequestrata, così come lo scooter, risultato senza copertura assicurativa.




Per commentare l'articolo è necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, è possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso è necessaria la verifica, basterà cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.