Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
mercoledì, 26 luglio 2017

G7, più verde negli svincoli della Catania-Messina


CATANIA - Sono stati avviati, a conclusione degli atti di selezione dell’impresa, i lavori di esecuzione del verde nella A18 e in tutti gli svincoli della tratta. Secondo una programmazione condivisa con altri uffici istituzionali preposti al G7, gli interventi verranno eseguiti nella immediatezza nello svincolo di Taormina e a seguire da Taormina fino a San Gregorio (Catania).

A conclusione dell’evento internazionale i lavori proseguiranno da Taormina fino a Tremestieri (Messina). Gli interventi saranno attuati in entrambe le direzioni di marcia, in presenza di traffico e in orario diurno che notturno, chiudendo di volta in volta la corsia di emergenza, marcia e sorpasso in corrispondenza del cantiere. Viabilità con limite di velocità di non oltre 60 km/h e divieto di sorpasso. Nelle rampe di svincolo la velocità non potrà superare i 40 km/h.

La ditta selezionata è Impresa Michelangelo Mammana di Castel di Lucio. Lavori e deviazioni saranno segnalati da apposita cartellonistica.

Infine sono state individuate le imprese per altri lavori di messa in sicurezza nella Messina-Catania a seguito ultimazione delle procedure di gara.




Per commentare l'articolo è necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, è possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso è necessaria la verifica, basterà cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.