Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
mercoledý, 23 agosto 2017

Pubblicato: 23/04/2017

Violenza sessuale, preso dopo Le Iene

Catania: arrestato ex commerciante accusato di aver abusato di una minorenne romena, la denuncia poco prima della messa in onda del servizio su Mediaset. VIDEO

CATANIA - I carabinieri hanno arrestato un ex commerciante catanese di 74 anni con l'accusa di violenza sessuale su una romena oggi diciannovenne. Secondo gli investigatori per anni la ragazza che con la madre aveva preso in affitto dall'uomo una casa, per timore di perdere l'appartamento sarebbe stata costretta alle attenzioni sessuali dell'uomo.

La vicenda è stata portata alla ribalta dalla trasmissione di Mediaset "Le Iene" che con una telecamera nascosta hanno stanato l'uomo. Poco prima di andare in onda il servizio, il 12 aprile, è stata presentata una denuncia ai carabinieri che hanno subito avviato un'indagine.

Ieri il Gip del tribunale di Catania Anna Maggiore su richiesta del procuratore aggiunto Marisa Scavo e dal sostituto Cristoforo Alessandro Camerano ha firmato un'ordinanza di custodia cautelare in carcere per violenza sessuale che è stata notificata oggi. L'uomo che ha precedenti penali per omicidio e per un'altra violenza sessuale avvenuta nel 2013 è stato rinchiuso nel carcere di piazza Lanza.




Per commentare l'articolo Ŕ necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, Ŕ possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso Ŕ necessaria la verifica, basterÓ cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.