Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
giovedì, 17 agosto 2017

Pubblicato: 19/04/2017

Nascondeva l'hashish sotto le tegole

Caltanissetta. In manette per spaccio un tunisino di 26 anni: in casa trovati 800 grammi di droga

CALTANISSETTA - Nella serata di ieri i poliziotti dell’antidroga hanno arrestato il cittadino tunisino Kadrawi Adnan, di 26 anni, per spaccio di hashish. La droga, circa 800 grammi, insieme con 1.000 euro e un bilancino di precisione, sono stati trovati in casa dell’uomo in via Aiello. I poliziotti da tempo seguivano gli spostamenti dell’uomo, più volte individuato presso la Villa Cordova.



La droga era nascosta all’interno di un armadio in legno e sotto le tegole del tetto dell’abitazione. L’arrestato è stato condotto in questura e, dopo le formalità di rito, su disposizione del pm condotto presso il carcere Malaspina.




Per commentare l'articolo è necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, è possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso è necessaria la verifica, basterà cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.