Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
domenica, 23 aprile 2017

L'auto sfonda il guardrail e precipita, muoiono 2 catanesi


CASTELVETRANO (TRAPANI) - Due uomini sono morti in un incidente stradale in territorio di Castelvetrano (Trapani): Santo Laudani, di 41 anni, e Carmelo Crisafulli, di 50 anni, entrambi catanesi. Per cause in corso di accertamento, l'auto su cui viaggiavano, una Fiat Punto, ha sfondato il guardrail lungo il viadotto Belice, sulla statale 115, precipitando nelle campagne sottostanti da un'altezza di almeno cinquanta metri.

Secondo le prime ricostruzioni lo schianto risale alla notte scorsa, ma nessuno si è accorto di nulla fino a stamattina, quando alle prime luci dell'alba alcuni passanti hanno individuato la carcassa dell'auto allertando i soccorsi.

I vigili del fuoco hanno estratto i corpi delle vittime, non ancora identificate. Sul viadotto Belice da qualche tempo sono in corso lavori di messa in sicurezza, il traffico è a senso unico alternato disciplinato da un semaforo.




Per commentare l'articolo è necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, è possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso è necessaria la verifica, basterà cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.