Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
lunedý, 26 giugno 2017

Pubblicato: 09/04/2017

A Catania rubano pure i martelletti

Furto in un cantiere di Barriera: un passante annota la targa del ladro e lo fa incastrare

CATANIA - Venerdì scorso gli agenti delle volanti hanno arrestato a Catania il pregiudicato catanese di 36 anni Francesco Trovato per furto e ricettazione.

Di mattina con mossa fulminea aveva rubato un martelletto pneumatico che alcuni operai stavano utilizzando per lavori di scavo nel quartiere Barriera. Un passante aveva annotato la targa e il modello dello scooter con cui il ladro si era allontanato, così gli agenti sono riusciti a trovarlo nel rione Librino.

Nella sua casa c'era il martello pneumatico appena trafugato, così come tanti altri attrezzi per l’edilizia, sequestrati in quanto ritenuti rubati.




Per commentare l'articolo Ŕ necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, Ŕ possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso Ŕ necessaria la verifica, basterÓ cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.