Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
venerdì, 18 agosto 2017

Pubblicato: 09/04/2017

A Catania un sportello per la ludopatia

Lo ha aperto il Codacons in via Musumeci: "Può aiutare a uscire dal tunnel del gioco d'azzardo"

CATANIA - Contro la piaga del gioco d’azzardo e per fornire un aiuto concreto ai giocatori, il Codacons ha aperto a Catania uno sportello dedicato ai cittadini, con lo scopo di fornire informazioni e supporto agli utenti. Una iniziativa che si inserisce nell’ambito del progetto “Attenti al gioco!”, avviato dall’associazione dei consumatori.

"Il gioco d’azzardo è oggi una emergenza sociale in piena regola - spiega il presidente Francesco Tanasi -. Le ultime stime del ministero della salute affermano che il 3,2% della popolazione italiana ha sviluppato una vera e propria dipendenza patologica da gioco, malattia che porta i giocatori alla rovina, distruggendo affetti, attività economiche e intere famiglie".

Contro la piaga della ludopatia il Codacons ha aperto a Catania uno sportello che ha il compito non solo di fornire informazioni, assistenza e supporto ai giocatori problematici e ai loro familiari, ma anche di suggerire strutture sanitarie qualificate in grado di aiutare i soggetti malati a uscire dal tunnel della dipendenza da gioco. Tutti gli interessati potranno rivolgersi allo sportello del Codacons aperto in via Musumeci 171.




Per commentare l'articolo è necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, è possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso è necessaria la verifica, basterà cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.