Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
martedì, 27 giugno 2017

Pubblicato: 31/03/2017

Pestato bidello catanese

Identificato uno dei due uomini che con passamontagna e bastone hanno aggredito il 55enne in una scuola di Zafferana

CATANIA - Sarebbe già stato identificato dai carabinieri del comando provinciale di Catania, uno dei due uomini che, col volto coperto da passamontagna e armati di bastone, il 28 marzo scorso, hanno aggredito un bidello di 55 anni, colpendolo con calci e pugni mentre era in servizio in una scuola elementare di Zafferana Etnea. Durante il pestaggio i due gli avrebbero intimato di non attivare rappresaglie sui bambini.

L'uomo è stato medicato per dei traumi nell'ospedale di Acireale. L'aggressione è avvenuta martedì scorso, ma la notizia si è appresa soltanto oggi con gli sviluppi nelle indagini arrivati dopo la visione delle riprese delle telecamere di sicurezza della scuola.




Per commentare l'articolo è necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, è possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso è necessaria la verifica, basterà cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.