Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
sabato, 27 maggio 2017

Caos infernale da Ognina al Garibaldi nuovo


CATANIA - Sono partiti i lavori per la fontana del Tondo Gioeni e subito Catania è precipitata nel caos. Macchine immobili, delirio di clacson, ambulanze bloccate e moto che usano il marciapiede come corsia per sfuggire al traffico.

Nonostante i vigili il pomeriggio è stato un inferno per gli automobilisti, incastrati dal restringimento della carreggiata, con tanto di transenne per consentire agli operai di lavorare. Un'unica folle coda da Ognina alla rotonda dell'ospedale Garibaldi di Nesima.

La riqualificazione del Tondo dovrebbe essere completata prima dell'estate, con una fontana che presenterà l’acqua "o linzolu".




Per commentare l'articolo Ŕ necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, Ŕ possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso Ŕ necessaria la verifica, basterÓ cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.