Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
sabato, 27 maggio 2017

Pubblicato: 17/03/2017

Vendevano erba ai malati psichici

Aci Sant'Antonio: i carabinieri colgono sul fatto due giovani che cedevano droga ai pazienti di una struttura

ACI SANT'ANTONIO (CATANIA) - Vendeva droga ai pazienti di una comunità di recupero per malattie psichiche ad Aci Sant'Antonio (Ct). Per questo i carabinieri hanno arrestato il 27enne Giovanni Musumeci (nella foto) e denunciato un 26enne, entrambi del posto.



I i militari hanno notato i due piazzarsi con la loro auto in prossimità della struttura “Villa Sant’Antonio”, in via Lavina, e attraverso i cancelli e le inferriate confabulare con alcuni pazienti per poi cedergli della droga in cambio di denaro.

I pusher, fermati, avevano addosso 20 grammi di marijuana, suddivisa in altrettante dosi.




Per commentare l'articolo è necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, è possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso è necessaria la verifica, basterà cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.