Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
lunedì, 26 giugno 2017

Pubblicato: 16/03/2017

"E' stato davvero spaventoso"


CATANIA - C'è anche una troupe della Bbc tra i feriti dell'esplosione sull'Etna. La giornalista Rebecca Morelle, corrispondente scientifica per l'emittente britannica, è stata lievemente ferita alla testa mentre si trovava sul vulcano per lavoro.

"I vulcanologi dicono che è stato l'incidente più pericoloso in 30 anni di carriera", ha raccontato sul suo profilo Twitter in inglese. "La troupe è ok. E' stato davvero spaventoso", ha commentato, aggiungendo che "è un'esperienza che non vorrò ripetere mai e poi mai".

"I soccorsi e le guide sono stati eccellenti", ha concluso la giornalista, complimentandosi "per un 78enne che ha trovato subito la via di fuga".




Per commentare l'articolo è necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, è possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso è necessaria la verifica, basterà cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.