Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
giovedì, 23 marzo 2017

Pubblicato: 13/03/2017

Catania, stop ai posteggiatori abusivi

Weekend di controlli nei quartieri Ognina-Picanello e Borgo: 8.000 euro di multe per dieci parcheggiatori

CATANIA - Controlli straordinari lo scorso fine settimana per contrastare il dilagante fenomeno dei parcheggiatori abusivi che favoriscono le soste selvagge e creano problemi alla regolare circolazione stradale e, in certi casi, pressano gli utenti a versare una somma di denaro non dovuta.

I controlli sono stati effettuati nei quartieri di Ognina-Picanello e Borgo e, nello specifico, in viale Ruggero di Lauria, piazza del Tricolore, via Salesiani, piazzale Raffaello Sanzio e piazza Nettuno.

Dieci parcheggiatori, privi della prescritta autorizzazione comunale, sono stati sanzionati al pagamento di 771 euro ciascuno per un totale di oltre 8.000 euro. Sono state anche sequestrate le somme indebitamente ricevute dagli utenti.

I parcheggiatori sono stati diffidati dal continuare ad esercitare illegalmente pena l’inasprimento di misure nei loro confronti, molti dei quali con precedenti penali.




Per commentare l'articolo è necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, è possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso è necessaria la verifica, basterà cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.