Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
sabato, 18 novembre 2017

Pubblicato: 04/03/2017

"Offende la magistratura"


CATANIA - "E chi sarebbe il 'cerchio magico'? La magistratura? Stiamo ai fatti: c'è un'inchiesta e Nello Musumeci non è indagato, ma dipendenti di Riscossione Sicilia. La sua posizione è offensiva del ruolo della magistratura che farebbe delle cose 'scriteriate'". Il presidente della Regione, Rosario Crocetta, risponde così all'attacco del deputato regionale Nello Musumeci. Argomento del contendere l'avviso di conclusione indagini della Procura di Catania per abuso d'ufficio a nove dipendenti della sede di Catania di Riscossione Sicilia.

"Io non ho commentato la vicenda - ha aggiunto a margine di un'iniziativa politica a Catania - e non voglio farlo neppure adesso. Sarebbe carico per l'opinione pubblica se Musumeci volesse intervenire per dire qual è la sua posizione, se le tasse le ha pagate o meno. Io non lo so, ho letto tutto sulla stampa ma mi sembra un'inchiesta alla Raggi, se qualcuno lo ha favorito o meno sarà la magistratura a dirlo. Un disegno politico? E che sono il procuratore di Catania?".




Per commentare l'articolo è necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, è possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso è necessaria la verifica, basterà cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.