Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
mercoledý, 26 luglio 2017

Pubblicato: 27/02/2017

Il fiuto di Mike scova la cocaina

Palermo. Perquisizione in casa di un ventiduenne alla Zisa: decisivo l'intervento del cane antidroga

PALERMO - Grazie al cane Mike i carabinieri hanno arrestato Giovanni Rosselli, 22 anni, per detenzione di 10 grammi di cocaina. Il pastore tedesco in forza al nucleo cinofili dei militari è riuscito a scovare la cocaina nel corso di una perquisizione nel quartiere Zisa. Rosselli si trova ai domiciliari in attesa della direttissima.




Per commentare l'articolo Ŕ necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, Ŕ possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso Ŕ necessaria la verifica, basterÓ cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.