Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
giovedì, 23 marzo 2017

Piano di intervento sulla disabilità
Crocetta: "Entro un mese la proposta"

Il presidente della Regione nomina una cabina di regia presso l'assessorato alle Politiche sociali, la cui partecipazione sarà a titolo gratuito

PALERMO - Il presidente della Regione siciliana, Rosario Crocetta, che ha preso ad interim l'assessorato alle Politiche sociali dopo le dimissioni di Gianluca Miccichè, "per definire una proposta di intervento intersettoriale e programmatico finalizzato all'integrazione socio-assistenziale e alla programmazione integrata degli interventi rivolti alle persone con disabilità, ritiene indispensabile - si legge in una nota - istituire una struttura di coordinamento i cui componenti siano rappresentativi di differenti competenze e professionalità appartenenti sia ai diversi rami dell'amministrazione regionale, sia al mondo delle disabilità".

"La struttura - aggiunge la nota - svolgerà il compito di elaborare e definire con tempestività, e comunque non oltre un mese dal suo insediamento, una proposta tecnica di piano a breve e medio tempo realizzabile in via amministrativa, tenuto conto delle risorse economiche immediatamente disponibili nel bilancio della Regione siciliana, nonché di predisporre una proposta per il medio e lungo periodo, mirante alla risoluzione delle problematiche afferenti il mondo delle diverse abilità in Sicilia anche attraverso la formulazione di proposte e interventi normativi".

La cabina di regia per la disabilità è istituita con effetto immediato presso l'assessorato, ed è composta dall'assessore al ramo o suo delegato, che la presiede; da Giovanni Cupidi, vicepresidente dell'associazione Insieme per l'autismo onlus, che ne coordina i lavori; un componente designato dall'assessore regionale per la salute; due componenti designati dall'assessore regionale per le Politiche sociali; un componente designato dall'assessore regionale dell'economia; un rappresentante dell'ufficio legislativo e legale della presidenza della Regione; un rappresentante del dipartimento regionale delle autonomie locali, oltre al Garante per la disabilità.

La partecipazione ai lavori della cabina di regia avverrà a titolo gratuito e non darà diritto alla corresponsione di alcun compenso e/o rimborso spese.




Per commentare l'articolo è necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, è possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso è necessaria la verifica, basterà cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.